Written by Lifestyle

Lo sapevi? La prova costume quest’anno inizia a Settembre!

La tua prossima prova costume dipende da come decidi di muoverti nei prossimi giorni. Ecco perché..

La tua prossima prova costume dipende da come decidi di muoverti nei prossimi giorni.

Ogni anno ad Agosto, le persone si dividono tendenzialmente in due categorie:

  • Chi è a proprio agio con il fisico, e non si fa alcun tipo di problema ad indossare il costume.

    Se non ne fai parte, non ti preoccupare, ti assicuro che si tratta di una piccola percentuale!

  • Chi non è del tutto a proprio agio con la fatidica “prova costume”.

    Eh fermo! Non valgono le classiche scuse: “colpa della tiroide”, “ho il metabolismo lento”, “non ho più 20 anni” eccetera eccetera..

La verità è una sola

I primi, hanno lavorato sodo per un anno intero per arrivare in quella condizione!

I secondi, non hanno fatto nulla, oppure hanno cercato una scorciatoia con i “rimedi magici” dell’ultimo minuto. Non prendiamoci in giro, le scorciatoie non portano mai a buoni risultati.

Fai parte del primo gruppo?

Ottimo lavoro!

Che stai a fà qui? Questo articolo non è per te.. 

Che sia necessario impegnarsi un anno se si vogliono raggiungere risultati sconvolgenti già lo sai!

Salta direttamente alle ultime righe dell’articolo!

Fai parte del secondo gruppo?

Stop, fermati e leggi attentamente. 
Ti stiamo per raccontare qualcosa di veramente importante..

Come già sottolineato (non è mai abbastanza), è importante iniziare a prepararsi con largo anticipo.

Una preparazione ben fatta, consiste in una serie di test che servono a capire in che modo il tuo corpo reagisca a determinati protocolli (alimentari e d’allenamento).

Testare, applicare, ri-testare porta via tempo, ma è l’unica strada per avere risultati concreti e duraturi!

Arrabattarsi all’ultimo minuto con una dieta presa da un giornalino o con l’allenamento che va più di moda oggi, non farà altro che riportarti alla stessa condizione di quest’anno, con lo stesso senso di frustrazione.

Non perdere tempo.

Che tu faccia parte del primo o del secondo gruppo, l’importante è iniziare il prima possibile, per aver più tempo per testare e trovare quindi la strategia migliore per te.

Se ti sei già allenato da noi, contatta al più presto il tuo Personal Trainer, prima che finisca gli slot liberi in agenda!

Se non conosci ancora TrainMeUP, scopri la promozione riservata!
Vogliamo conoscerti: ti offriamo la possibilità di vivere l’esperienza dei nostri centri a un prezzo ridicolo!

Non sei soddisfatto? Ti rimborseremo l’intera cifra!

Ti aspettiamo, 

Davide.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: